..se ti trovi a ricordare..

Squattando un tavolino di starbucks con un caffè bollente alla vaniglia e musica natalizia in sottofono.
Le vicissitudini che ci han portato qui oggi. I film horror splatter demenziali ingozzandoci di brownies al cioccolato e prugne al lardo.
La mia vita che sta prendendo le direzioni che una cartomante mi lesse più di un anno fa in una calda serata estiva. Non ci ha preso, dicevo. Mi spiace ma per quando sarebbe bello, non succederà mai che la mia fissa si stacchi dalle valvole del mio cervello. Questo dicevo mentre un uragano annacquava le strade e noi riparate sotto un ponte come bimbe curiose guardavamo i fulmini dal vetro col naso all’insù.
Avevo dimenticato questo episodio.
Fino a quando, raccontando di mani lette al mercatino di clignancourt e di come due persone diverse in momenti diversi della mia vita mi hanno ripetuto le medesime parole e raccontando di coincidenze mi sono ritrovata a dire l’ultima cartomante non ci prese per nulla. cosa ti disse? mi disse. cazzo. mi disse esattamente quello che sto vivendo oggi…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...