love for sushi

Metti che venerdì sera inviti a cena un pò di amici, metti che lavori, non esci prestissimo e non hai tanto tempo per stare ai fornelli, ma nonostante ciò vuoi preparare qualcosa di un pò ricercato e perchè no orientale. Sushi, riso con pollo e maiale ai peperoni è stata la mia pensata.

Sushi e salmone in padella con porri croccanti
Anzichè sushi in realtà ho preparato sashimi e maki, il riso è l’unica cosa che ho preparato il giorno prima, va usato freddo.
Riso: io preparo il riso con queste proporzioni: per bicchiere scarso di riso metto un bicchiere abbondante d’acqua (più un altro pò d’acqua alla fine se il riso è tanto), pentola con coperchio a fuoco medio finchè non bolle, poi basso per 10 minuti, poi spengo e lascio 10 minuti a far asciugare il vapore.
Maki: stendo una foglia d’alga nori sulla stuoina di legno, copro di riso pressandolo bene e lasciando sue dita sopra e sotto, guarnisco il centro (orizzontalmente) con salmone crudo, cetrioli o avocado e un pò di wasabi, arrotolo aiutandomi con la stuoina, presso bene e taglio a rondelle.
Salmone con porri: taglio i porri a rondelle e li faccio saltare in padella finchè non iniziano a diventare scuri, appoggio sopra i porri un filetto di salmone, un paio di minuti da una parte e un paio dall’altra e servito insieme al sashimi crudo.

Riso saltato in padella con pollo e verdure
Ho tagliato un petto di pollo a tocchetti e fatti saltare in padella finchè non si sono dorati. Ho preso porri, un pò di cipolla, peperoni, zucchine, tagliato tutto e buttato nel wok con un pò d’olio, dopo 5/10 minuti ho buttato dentro tutto il riso avanzato dalla preparazione del sushi, un pò di germogli di soia e il pollo, 5 minuti amalgamando bene col cucchiaio ed è pronto.

Maiale e peperoni in salsa agrodolce
Ho preso degli straccetti di maiale, li ho passati 5 minuti in acqua bollente, ho riempito (letteralmente) il wok di listarelle di peperoni rossi e gialli e fatti ammorbidire con un pò d’olio e un pò d’acqua, ho aggiuto porri a rondelle e gli straccetti di maiale, fatto cuocere per 10 minuti e a fine cottura ho aggiunto la salsa agrodolce.

Non ho foto della cena in quanto ci siamo spazzolati tutto in poco tempo.. però la compagnia meritava!

modenesi a casa mia

Annunci

6 pensieri su “love for sushi

  1. La fatina che cucina per tutti e’ meglio di quella sui libri delle favole. Io pure faccio spesso il sushi a non mi viene mai buono come quello comprato a caro prezzo… sigh…invece i tuoi amici sembrano deliziati dal lauto pasto!!!
    P.S. Tutto ok con l’ecografia?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...